Condizioni di fornitura dei servizi di SWEEB

Disposizione di carattere generale

Le presenti Condizioni di fornitura disciplinano il rapporto contrattuale che si perfeziona tra NETCOO S.r.l., con sede in Porto Cesareo, Via Olivieri 18, P.IVA 04953430750 (in seguito “Fornitore”) ed il Cliente per la fornitura dei servizi erogati da SWEEB.it.

DEFINIZIONI

Nel presente contratto i termini sotto riportati sono da intendersi con il seguente significato:

  • it é un servizio offerto dalla societá NETCOO S.r.l.
  • Account: specifica area del sito www.sweeb.it dedicata al Cliente attraverso la quale quest’ultimo può acquistare i servizi offerti dal sito medesimo.
  • Cliente: persona giuridica o fisica individuata nel modulo d’ordine.
  • Condizioni: le presenti condizioni di contratto per la fornitura dei servizi offerti su sweeb.it, che vengono integralmente accettate dal cliente in fase di invio della conferma d’ordine ovvero per effetto di detto invio.
  • Condizioni generali: le condizioni generali di contratto valide ed applicabili a tutti i servizi (come definiti dalle presenti “Definizioni” laddove non derogate dalle condizioni particolari
  • Condizioni particolari: le Condizioni particolari di Contratto valide ed applicabili solo ai servizi cui esse fanno espresso riferimento anche derogatorie rispetto alle Condizioni Generali, come riportate nelle Sezioni finali delle presenti Condizioni
  • Conferma ordine: e-mail inviata da sweeb.it all’indirizzo di posta elettronica indicato dal Cliente nel proprio Account con la quale viene confermata l’avvenuta ricezione del Modulo d’ordine per l’erogazione dei Servizi ivi indicati;
  • Credenziali di accesso: “indirizzo e-mail” e “password” scelti dal Cliente per accedere al proprio Account.
  • WEBCOO: piattaforma web di proprietà del fornitore, utilizzata per l’attività di fatturazione e come strumento operativo per la richiesta al cliente di informazioni relative ai servizi acquistati dallo stesso su sweeb.it
  • Modulo d’ordine: modulo elettronico interamente compilato dal Cliente sul sito sweeb.it e dal medesimo inviato al fornitore per formalizzare la richiesta di erogazione dei Servizi; quando previsto per il Servizio di cui si tratta, il Modulo d’ordine costituisce anche delega del Cliente a sweeb.it per il compimento delle attività funzionali alla sua erogazione.
  • Servizi: tutti i servizi erogati dal fornitore e meglio elencati alla pagina https://www.sweeb.it/prezzi
  • Piano di offerta: é l’offerta commerciale formulata dal fornitore che include determinate specifiche e caratteristiche a cui corrisponde un determinato prezzo di vendita e canone annuale (M.A.A.S.)
  • Canone M.A.A.S.: é il canone annuale dovuto dal Cliente per il rinnovo contrattuale. Esso comprende comprende il servizio di rinnovo del dominio, manutenzione del sito web, rinnovo dei certificati di sicurezza e back-up dei dati contenuti nel sito web.
  • Back-up: copia di riserva di un disco rigido, di una serie di cartelle, di alcuni file oppure di un cd effettuata su una memoria diversa dall’originale;
  • Server: computer o programma che fornisce servizi agli utenti;
  • Parti: sweeb.it ed il Cliente.

Tutto ciò premesso, che costituisce parte integrante ed essenziale del contratto, le parti

CONVENGONO E STIPULANO QUANTO SEGUE:

Art. 1 – Oggetto del contratto

1.1 Oggetto del contratto è la fornitura al cliente dei servizi con le caratteristiche tecniche ed economiche, nella tipologia e con le modalità e tempistiche riportate nella scheda di ogni servizio

1.2 Qualsiasi prestazione differente da quelle oggetto del contratto potrà essere fornita, previa valutazione del fornitore, su richiesta specifica del cliente a condizioni, termini e corrispettivi da concordare.

Art. 2 – Perfezionamento del contratto

2.1 In seguito e per effetto dell’invio del modulo d’ordine sul sito Fiscoepratiche.it, previa accettazione delle presenti condizioni di fornitura e delle policy sulla privacy, il contratto si dovrà intendere perfezionato tra le parti al verificarsi delle seguenti condizioni:

–  L’invio da parte del fornitore al cliente della relativa Conferma d’ordine;

– Avvenuta ricezione da parte del fornitore del pagamento dell’importo dovuto per l’erogazione del servizio ordinato o della prova di esso per il pagamento effettuato a mezzo bonifico bancario.

2.2 Il Cliente quale responsabile della veridicità delle informazioni fornite si obbliga a comunicare al Fornitore eventuali errori riscontrati con riferimento ai propri dati come riepilogati nella mail di Conferma d’Ordine. Il Cliente si obbliga altresì sempre e comunque a provvedere all’aggiornamento/correzione dei predetti dati attraverso la piattaforma web riconoscendo nel contempo al fornitore il diritto di assumere/richiedere eventuali ulteriori informazioni ai fini dell’erogazione dei Servizi, il tutto nel rispetto della normativa vigente.

2.3 Il Cliente, inviando il Modulo d’ordine, prende atto ed accetta che conclude un Contratto la cui sola versione valida ed efficace è quella in lingua italiana, mentre le altre versioni eventualmente fornite dal fornitore in una qualsiasi altra lingua straniera sono messe a sua disposizione esclusivamente a titolo di cortesia.

Art. 3 – Modalità esecuzione del servizio

3.1 Il fornitore, nell’esecuzione dei servizi indicati nell’articolo precedente, avrà la facoltà di avvalersi della collaborazione, della consulenza e delle prestazioni di professionisti esterni con cui la medesima ha stipulato contratti di collaborazione e consulenza senza null’altro chiedere al Cliente.

3.2 Le spese che il Fornitore potrà incontrare nello svolgimento della prestazione, per i compensi al personale eventualmente impiegato, e per qualsiasi altro tipo di attività inerente allo svolgimento del suo incarico, sono a suo completo carico.

3.3 Il fornitore è incaricato dell’amministrazione dell’Infrastruttura (hardware, rete, Server Host, dischi) su cui sono configurate le Istanze e gli Spazi di Storage messi a disposizione del Cliente. L’accesso al servizio viene fornito mediante corresponsione di un canone periodico così come previsto dal relativo contratto. Per l’utilizzo di piattaforme l’accesso viene fornito previo acquisto del relativo servizio.

Art. 4 – Corrispettivo e modalitá di pagamento

4.1 Salvo specifico, separato e diverso accordo tra le Parti, i corrispettivi dovuti per i diversi Servizi sono indicati nelle relative schede di ogni servizio presenti su sweeb.it. Tutti i prezzi così indicati sono da considerarsi al netto di iva e/o imposte o tasse altrimenti denominate, anch’essi tutti a carico del Cliente. Tuttavia, prima dell’invio del Modulo d’ordine – il Cliente potrà visualizzare l’importo complessivamente dovuto e cioè comprensivo delle ulteriori voci di spesa di cui sopra.

4.2 Il fornitore si riserva di comunicare tempestivamente al Cliente a mezzo e-mail eventuali spese ulteriori ed impreviste rispetto a quelle già conosciute dal Cliente in sede di invio del Modulo d’ordine. Lo stato dell’ordine rimarrà “in attesa di pagamento” fino al pagamento di tali spese. Nel caso in cui il Cliente non provveda a detto pagamento sweeb.it si riserva di dichiarare l’esito negativo nella erogazione del Servizio di cui si tratta per fatto imputabile al Cliente con ogni conseguenza di Contratto o di legge a carico del Cliente.

4.3 Iil pagamento dovrà essere effettuato dal Cliente sempre e comunque anticipatamente rispetto all’erogazione del Servizio con una delle seguenti modalità:

–    Pagamento mediante carta di credito: la transazione avverrà attraverso la piattaforma sicura di FinecoBank, che garantisce direttamente la segretezza dei dati inseriti e la sicurezza della transazione.

–      Pagamento mediante bonifico bancario in favore di:

NETCOO S.R.L.

c/o FINECOBANK S.P.A.

IBAN:  IT28 B030 1503 2000 0000 3648 687

–     Pagamento mediante PayPal: il Cliente è tenuto a consultare preventivamente le condizioni ed informazioni disponibili sul sito https://www.paypal.com/it/home.

4.4 Le fatture in formato elettronico, relative ai pagamenti effettuati dal Cliente saranno emesse e inviate dal fornitore al cassetto fiscale del cliente sul sistema di interscambio dell’Agenzia delle Entrate (SDI) tramite l’indirizzo PEC o Codice destinatario fornito dal cliente in fase di registrazione e di creazione dell’account. Una copia di cortesia in formato PDF sarà inviata al cliente.

Resta inteso che la fattura sarà emessa ,  al momento dell’accredito della somma dovuta sul conto corrente del Fornitore.

4.5 Tutti gli importi saranno fatturati maggiorati dell’Iva dovuta e/o imposte o tasse altrimenti denominate, di qualunque altro onere fiscale derivante dall’esecuzione del Contratto. In ogni caso, il Cliente solleva il fornitore da ogni responsabilità derivante dalle transazioni o dai pagamenti effettuati.

4.6 Il Cliente prende atto ed accetta che ai fini dei termini di erogazione dei Servizi costituisce suo espresso ed esclusivo onere provvedere alla scelta della modalità di pagamento previste dalle presenti Condizioni compatibili con le proprie esigenze.

Art. 5 – Decorrenza e durata

5.1 Se il cliente ha optato per il bonifico bancario come metodo di pagamento, esso deve avvenire entro e non oltre 5 (cinque) giorni dalla sottoscrizione del contratto. Qualora il Cliente non provveda al pagamento del corrispettivo nei termini indicati,. le parti convengono che il fornitore avrà il diritto di rifiutare di eseguire le prestazioni in oggetto.

5.2 Le parti convengono che il contratto avrà la durata annuale che decorrerà dalla ricezione del pagamento da parte del fornitore.

5.3 Le parti concordano che alla data di naturale scadenza del contratto lo stesso si rinnoverà per la medesima durata previo il pagamento del canone M.A.A.S. (variabile a seconda del piano d’offerta indicato nel Modulo d’ordine) in via anticipata 15 giorni prima della scadenza, e così di anno in anno, salvo disdetta di una delle parti comunicata all’altra mediante lettera raccomandata con avviso di ricevimento indirizzata a NETCOO SRL – Via Olivieri 18 – 73010 Porto Cesareo (Lecce) o tramite PEC a netcoo@legalmail.it spedita almeno 60 (sessanta) giorni prima della scadenza, salvo eventuali diversi accordi scritti intercorsi tra le parti alla stipula del contratto e specificati nel SO.

Il pagamento del canone M.A.A.S. dovrá essere effettuato tramite bonifico bancario sulle seguenti coordinate bancarie:

Beneficiario: NETCOO S.R.L.

FinecoBank S.p.A. – IBAN: IT28 B030 1503 2000 0000 3648 687

 

Art. 6 – Descrizione dei servizi

6.1 Tutte le indicazioni di contenuto, di funzionalità grafiche e tecniche atte ad individuare la prestazione a cui è tenuto il Fornitore risultano nel piano d’offerta scelto dal cliente nel modulo d’ordine.

6.2 Qualsiasi richiesta di modifica o prestazione successiva alla conferma del modulo d’ordine, a carattere sostanziale, come ad esempio: l’aggiunta di nuove colonne, cambiamenti della disposizione degli elementi, trasformazione di aree non modificabili in modificabili, nuovi modelli (templates) o temi oltre a quello previsto, inserimento o modifica di slider, traduzioni,  è da considerarsi un intervento eccedente il preventivo; come tale dovrà essere concordato di volta in volta dalle Parti, previo esame di fattibilità del Fornitore, ed a condizioni, termini e corrispettivi da concordare. Il Fornitore si adopera per accogliere tali eventuali richieste ma non è tenuto ad accettarle

Art. 7 – Tempi di realizzazione e scadenza

7.1 L’espletamento del servizio dovrà essere completato entro 60 (sessanta) giorni lavorativi a decorrere dalla data di inizio attività, ovvero la data in cui il Contratto risulterà perfezionato ed il Fornitore avrà l’effettiva disponibilità dei contenuti inviati dal Cliente (Art. 8 Obblighi e responsabilitá del cliente) e degli eventuali servizi di Dominio e Hosting con le relative chiavi di accesso.

7.2 Sono esclusi dal conteggio dei tempi di realizzazione i giorni di ritardo da parte del Cliente nel trasmettere al Fornitore le informazioni o i dati richiesti. Sono inoltre esclusi dal conteggio i giorni intercorrenti tra la richiesta di disponibilità per l’effettuazione del collaudo da parte del Fornitore e l’effettivo giorno in cui il collaudo ha luogo.

7.3 Le Parti concordano che il presente Contratto non si ritenga violato a seguito di un ritardo ragionevole nella consegna dei risultati finali che si dovesse verificare per qualsiasi motivo non imputabile alle Parti. In ogni caso, il Cliente sarà informato di eventuali ritardi nella realizzazione del servizio.

7.4 La consegna avverrà dopo che il Fornitore avrà ricevuto l’intero corrispettivo.

7.5 Il Fornitore si impegna a rispettare le seguenti scadenze: la presentazione del Sito completo e funzionante per l ́approvazione da parte del Cliente avverrà entro 30 (trenta) giorni lavorativi dal ricevimento del materiale testuale e fotografico a cura del Cliente. Qualora si rendessero necessarie modifiche, tali modifiche nonché la messa a disposizione on-line avverrà entro 10 (dieci) giorni lavorativi dal ricevimento delle indicazioni per le correzioni da parte del Cliente.

Art. 8 – Obblighi e responsabilità del Cliente

8.1. Il Cliente è l’unico e personale responsabile della conservazione e della riservatezza del proprio account e, conseguentemente, ne rimane il solo ed unico responsabile per tutti gli usi, siano essi dal medesimo utente autorizzati ovvero non autorizzati. L’utente si impegna a uscire dal proprio account al termine di ogni sessione di utilizzo del servizio.

8.2. Il Cliente è l’unico e personale responsabile dell’utilizzo del servizio, nonché delle eventuali conseguenze pregiudizievoli che dovessero ricadere sul fornitore e sui terzi, e ciò con riferimento alla vigente normativa italiana in materia civile e penale e, per quanto applicabile, alla normativa straniera.

8.3. Il Cliente si impegna a non cedere o divulgare (direttamente o indirettamente) a terzi sia la UserId sia la password personali e si impegna a comunicare immediatamente al fornitore qualsiasi eventuale furto e/o smarrimento e/o uso non autorizzato da parte di terzi della propria UserId e della propria password non appena avutane conoscenza, impegnandosi comunque a manlevare e tenere indenne il fornitore da ogni e qualsiasi richiesta, anche di risarcimento danni, proposta e/o derivante, direttamente ovvero indirettamente, dal sopra indicato uso od abuso del servizio e/o dell’account.

8.4. Il Cliente si obbliga a:

  1. a) non interferire od interrompere il servizio, i server o i network collegati con il servizio, non agire in contrasto con qualsivoglia requisito, procedura o regola del servizio;
  2. b) non usare il servizio per scopi illegali ovvero contro l’ordine pubblico, il buon costume e la morale;
  3. c) non usare il servizio per trasmettere o diffondere (anche mediante link) materiale illecito, pornografico, razzista, lesivo della privacy e/o comunque osceno, volgare, diffamatorio, abusivo;
  4. d) non trasmettere materiale e/o messaggi che incoraggino terzi a mettere in atto una condotta illecita e/o criminosa passibile di responsabilità penale o civile;
  5. e) osservare, e far osservare ad eventuali soggetti che utilizzino il servizio, tutti i regolamenti, direttive e procedure di rete connesse al servizio medesimo;
  6. f) non creare intestazioni o in altro modo manipolare segni distintivi o indicazioni al fine di contraffare l’origine di un contenuto del servizio o il servizio stesso;
  7. g) non utilizzare o diffondere il contenuto del servizio che comporti la violazione di brevetti, marchi, segreti, diritti d’autore o altri diritti di proprietà industriale e/o intellettuale del fornitore o di terzi

soggetti;

  1. h) non divulgare a terzi informazioni in relazione ai sistemi e alle modalità di accesso al servizio.

È comunque espressamente vietato utilizzare il servizio per contravvenire in modo diretto e/o indiretto alle vigenti leggi dello Stato Italiano ovvero di altro Stato estero di residenza del Cliente.

8.5 Il Cliente conviene e concorda che il trattamento tecnico, la trasmissione o la diffusione del servizio, inclusi i suoi contenuti, possa comprendere la trasmissione o diffusione dei contenuti tramite altri network e la necessità del fornitore di apportare modifiche al servizio al fine di conformarlo o adattarlo alle specifiche tecniche, agli standard di collegamento dei propri network ovvero alle apparecchiature ed ai programmi di connessione.

8.6 Il Cliente riconosce che il fornitore potrà modificare le regole generali di utilizzo del servizio in ogni tempo ed a sua sola ed esclusiva discrezione, dandone preavviso all’utente mediante messaggio di posta elettronica con ragionevole preavviso e comunque entro 5 giorni dalla modifica al fine di consentire all’utente di poterne prendere visione per tempo.

8.7Il Cliente è responsabile della disponibilità e del corretto funzionamento della connessione di rete e delle impostazioni della postazione PC utilizzata. I costi di connessione ad Internet sono esclusivamente a carico del Cliente.

8.8 Il Cliente si impegna a fornire in formato elettronico, a proprie spese, tutto il materiale testuale e fotografico occorrente per l ́adempimento del servizio da parte del Fornitore, e a farlo pervenire entro 30 (trenta) giorni di calendario dall’atto di sottoscrizione del presente contratto. Il Cliente assicura che tutti i contenuti, le informazioni fornite, quali testi, grafici, dati, immagini, suoni, sono nella sua legittima disponibilità, e non violano alcun diritto d ́autore, marchio di fabbrica, brevetto o altro diritto di terzi derivante da legge, contratto o consuetudine. Il Cliente manterrà indenne il Fornitore per ogni pretesa di indennizzo e/o risarcimento vantata da terzi in conseguenza della pubblicazione dei suddetti materiali.

Art. 9 – Obblighi e responsabilità del fornitore

9.1 Il fornitore si impegna ad utilizzare tutta la cura e la diligenza necessarie a fornire un servizio di qualità, conformemente agli usi professionali ed allo stato della tecnica. In particolare, si impegna a:

  • Assicurare l’amministrazione dell’Infrastruttura del fornitore e dei Server Host.
  • Mantenere in funzione il Server Host.
  • Fornire assistenza e Intervenire nel più breve tempo possibile in caso di problematica di natura tecnica attinente alla fruizione del sito web, su richiesta del Cliente e con riserva dei casi di Incidente conseguente a un utilizzo inappropriato del Servizio da parte del Cliente.Effettuare aggiornamenti periodici .

Il fornitore non sarà ritenuto responsabile di eventuali danni diretti o indiretti ivi compresi la perdita dei dati o il mancato conseguimento di opportunità e vantaggi commerciali derivanti dal ritardo, dal malfunzionamento o dalla mancata fruizione di software, servizio e dati, ed imputabili direttamente al malfunzionamento dei server o a cause di forza maggiore non dipendenti dal fornitore, quali guasti tecnici ed interruzioni dei servizi di collegamento elettrico, telefonico e telematico, scioperi, atti vandalici e terroristici, calamità e disastri naturali. Attuando, il fornitore , delle procedure di backup, clustering / mirroring dei propri server, nonché opportune procedure di disaster recovery, potrebbe essere possibile tentare di recuperare eventuali perdite di dati per errori commessi da parte del Cliente nell’utilizzo del software (cancellazione inavvertita o accidentale di dati); qualora dovesse emergere tale necessità, il Cliente dovrà inviare una richiesta per iscritto fornendo quante più informazioni possibili sulle circostanze ed i relativi dati persi; il Cliente dovrà altresì accompagnare la richiesta con un pagamento a mezzo bonifico bancario anticipato di € 200,00 (cinquecento euro) oltre IVA a fronte del lavoro che si renderà necessario per il suddetto recupero dei dati. In qualsiasi caso di violazione, inadempimento o colpa imputabile al fornitore , verrà corrisposto al Cliente l’indennizzo pari ad un rateo mensile del canone di abbonamento; tale somma non potrà comunque mai essere superiore ad € 500,00 (euro cinquecento).

Art. 10 – Limitazione di responsabilitá

10.1 Il Cliente dichiara di essere il titolare dei dati pubblicati nel sito e ne mantiene la piena titolarità, assumendo ogni responsabilità in ordine al loro contenuto, con espresso esonero del Fornitore da ogni responsabilità ed onere di accertamento e/o controllo al riguardo. Con “dati” si intende, a titolo d’esempio non esaustivo: fotografie, loghi, marchi, immagini, testi, filmati, file audio, documenti, grafici, schemi, progetti, link, ecc. Il Fornitore, pertanto, declina ogni responsabilità sui dati pubblicati, siano anch’essi sensibili o personali.

10.2 Il Fornitore, pur adoperandosi affinché ciò non avvenga, non può essere ritenuto responsabile in alcun caso per l’uso di dati, consegnati e/o richiesti dal Cliente, che fossero, all’insaputa del Fornitore stesso, coperti da copyright, che violino il diritto di terzi, o che siano illeciti. Il Fornitore di conseguenza sarà sollevato da qualsiasi responsabilità conseguente a violazioni del diritto di autore in relazione ai contenuti del sito, ad un uso illegale del sito web e alla pubblicazione di contenuti illegali sul sito.

10.3 Dalla consegna da parte del Fornitore al Cliente delle chiavi di accesso amministrative del sito, il Cliente si assume ogni responsabilità relativa all’integrità e al funzionamento del sito web, con espresso esonero del Fornitore da qualsiasi responsabilità circa il malfunzionamento o la compromessa integrità, del sito web stesso. Pertanto, tutte le modifiche che il Cliente, o chi per lui, operasse al sito web (a titolo indicativo e non esaustivo: modifiche al codice, alla disposizione delle directory e/o dei file, ai nomi dei file, alla disposizione degli elementi delle pagine, del testo, immagini, ecc.), il Fornitore non può ritenersi responsabile per gli eventuali danni o malfunzionamenti. Se il Cliente richiederà assistenza per risolvere malfunzionamenti da lui o da terzi causati, previo accordo, saranno applicate le tariffe in uso da Fornitore nel periodo in corso.

10.4In ogni caso il Fornitore è e resta estraneo alle attività che il Cliente e i suoi collaboratori effettuano in piena autonomia.

10.5 Il Cliente è il solo responsabile per l’adeguatezza e l’accuratezza di tutti i contenuti, le informazioni e dei dati forniti al Fornitore. Il Cliente dovrà rivedere l’esattezza di tutti i contenuti, informazioni e dati una volta che il Fornitore abbia inserito gli stessi nel sito web.

10.6 Il Fornitore non è responsabile per la verifica, il controllo, la modifica, o il monitoraggio di qualsiasi contenuto o materiale aggiuntivo inserito dal Cliente o da terzi sul sito web. Se notificato per presunta violazione del copyright, materiale diffamatorio, dannoso, osceno, illegale o offensivo, l’unico obbligo del Fornitore sarà quello di informare il Cliente di tali accuse.

10.7 Il Cliente utilizza i servizi a proprio rischio. Il Fornitore non è responsabile nei confronti di terze parti per controversie legali, civili o amministrative, danni di qualsiasi tipo (a titolo esemplificativo ma non esclusivo: danni in caso di impossibilità di utilizzo o accesso ai servizi, perdita o corruzione di dati, perdita di profitti e/o di clientela, interruzioni dell’attività o simili), causati dall’utilizzo o dall’impossibilità di utilizzare i servizi e basati su qualsiasi ipotesi di responsabilità inclusa la violazione di contratto, la negligenza, o altro, anche nel caso il cui Fornitore sia stato avvisato della possibilità di tali danni e nel caso in cui una clausola prevista dal presente contratto non abbia posto rimedio.

10.8 Non sono attribuibili al Fornitore malfunzionamenti dei servizi, perdite di dati, diffusione accidentale di dati personali o sensibili, e qualsiasi altro tipo di danno verificatosi a seguito di attacchi da parte di pirati informatici, ladri, hacker, cracker, virus informatici, ecc.

10.9 Il Fornitore non è responsabile del malfunzionamento dei servizi a causa di non conformità e/o obsolescenza degli apparecchi dei quali il Cliente o terze parti sono dotati.

10.10 Il Fornitore non può garantire al Cliente introiti sicuri derivanti dallo sfruttamento dei servizi.

10.11 Qualora una limitazione, esclusione, restrizione o altra disposizione contenuta in questo contratto sia giudicata nulla per un qualsivoglia motivo da parte di un Foro competente e il Fornitore diventi di conseguenza responsabile per perdita o danno, tale responsabilità, in sede contrattuale, civile o altro, non potrà eccedere il corrispettivo versato dal Cliente al netto delle spese già sostenute dal Fornitore.

Art. 11 – Trasferimento domini e servizi di hosting

11.1 Per richiedere al fornitore il trasferimento del proprio dominio è necessario che siano verificate le seguenti condizioni:

  1. il dominio deve essere registrato presso un altro Registrar
  2. il dominio deve essere stato creato da oltre 60 giorni e non scadere nei prossimi 60 giorni
  3. l’indirizzo e-mail del proprietario del dominio deve essere valido e visibile nel WHOIS (un protocollo di rete che consente, mediante l’interrogazione (query) di appositi database server da parte di un client, di stabilire a quale provider internet appartenga un determinato indirizzo IP o uno specifico DNS)
  4. avere la disponibilitá del codice di autorizzazione al trasferimento (Auth Code)

 

Art. 12 – Approvazione e consegna

12.1 Dopo la realizzazione del sito completo il Fornitore lo sottoporrà all’approvazione del Cliente e su indicazione di quest’ultimo provvederà alle sole eventuali correzioni e modifiche necessarie per rendere il servizio interamente funzionale e/o conforme alle specifiche incluse nel piano scelto e indicato nel modulo d’ordine.

12.2 Correzioni e modifiche richieste dal Cliente al di fuori delle specifiche concordate potranno essere eseguite dietro corresponsione di un compenso aggiuntivo. Il Fornitore a seguito dell’approvazione provvederà a rendere il sito disponibile on-line nella sua versione finale. Ad ogni consegna o restituzione delle chiavi di accesso, il Cliente è tenuto a modificare le password e a custodire le chiavi, rimanendone l’unico responsabile. Il Cliente prende atto ed accetta che il servizio oggetto del presente documento è caratterizzato da tecnologia in continua evoluzione, per questi motivi il Fornitore si riserva il diritto di modificare in meglio le caratteristiche tecniche ed economiche del servizio, degli strumenti ad esso correlati e di variare le condizioni del Contratto in qualsiasi momento, anche successivamente alla sua sottoscrizione, senza che ciò faccia sorgere obblighi di alcun genere in capo al Cliente.

Art. 13 – Sospensione del servizio

13.1 Il fornitore si riserva il diritto di sospendere e/o interrompere l’utilizzo del servizio ovvero di disconnettere (temporaneamente o definitivamente) l’account del Cliente e ciò senza riconoscimento di alcun rimborso indennizzo e/o risarcimento, con conseguente successiva cancellazione dell’account del Cliente, qualora venisse a conoscenza ovvero determinasse, a suo esclusivo insindacabile giudizio, che il Cliente abbia violato ovvero stia violando le prescrizioni di cui al precedente articolo 5, nonché la normativa vigente (incluso il regolamento UE n.2016/679 (GDPR), dandone comunicazione al Cliente a mezzo e-mail. Il fornitore si riserva altresì il diritto di sospendere l’utilizzo del servizio qualora venisse a conoscenza ovvero ritenesse, a suo esclusivo insindacabile giudizio, che si sia verificata ovvero si stia verificando una delle seguenti circostanze:

  1. a) un utilizzo del servizio che determini una situazione di pericolo o instabilità del server tale da arrecare danni al fornitore;
  2. b) un traffico anomalo ovvero tale da impedire la normale erogazione del servizio in favore di altri clienti;
  3. c) qualora la pubblica autorità o altri soggetti terzi comunichino al fornitore un uso illecito, improprio ovvero non conforme alle regole della netiquette del servizio da parte del cliente.

Il fornitore valuterà, infine, il materiale ritenuto «dubbio» a suo insindacabile giudizio e, previa comunicazione via e-mail al Cliente per chiarimenti, deciderà in ordine alla sospensione del servizio.

In ogni caso il fornitore si riserva ogni azione di rivalsa e/o risarcitoria o comunque prevista dalla legge sul responsabile di dette violazioni ovvero la facoltà di esercitare la clausola risolutiva espressa di cui all’articolo .

Inoltre, il fornitore si riserva di sospendere il servizio qualora il Cliente non provvedesse al pagamento del canone MAAS entro 15 giorni dalla scadenza.

Art. 14 – Variazioni

14.1 Tutte le modifiche o le aggiunte ai servizi originariamente pattuiti ed indicati negli articoli precedenti dovranno essere presentate al Fornitore per iscritto indicando chiaramente le variazioni rispetto a quanto previsto in precedenza.

14.2 Il Fornitore in tal caso quantificherà al Cliente, che dovrà darne approvazione per iscritto, la maggiorazione del corrispettivo conseguente all’inserimento delle modifiche, delle aggiunte e delle variazioni richieste, anche in base alla percentuale di lavoro già effettuato, ed indicherà i nuovi termini di consegna stimati, salvo comunque il diritto di recedere dal contratto, senza penalizzazioni, qualora l’ammontare delle variazioni richieste dal Cliente comporti notevoli modificazioni ed aggravi nel servizio.

Art. 15 – Cessione del contratto

15.1 Il Cliente non potrà in alcun modo e sotto qualsiasi forma cedere a terzi, anche parzialmente, il contratto.

Art. 16 – Diritto di recesso e recesso anticipato

16.1. Le parti convengono che il Cliente potrà recedere unilateralmente dal contratto a norma dell’art. 1373 codice civile mediante comunicazione scritta al fornitore inviata a mezzo di lettera raccomandata con avviso di ricevimento o PEC a netcoo@legalmail.it

16.2. Le parti concordano che, qualora il Cliente eserciti detta facoltà, il fornitore avrà diritto a trattenere l’intero importo versato dal Cliente a titolo di corrispettivo annuale del servizio che s’intenderà imputato quale corrispettivo del recesso anche per il periodo di servizio non usufruito, salvo quanto previsto ai successivi capoversi 21.3. e seguenti.

16.3. Ai sensi e nei limiti di cui al D. Lgs. n. 21/2014 sul “Diritto di Recesso”, l’utente ha diritto di esercitare il diritto di recesso entro 14 giorni lavorativi dalla sottoscrizione del contratto. Tale diritto si applica a tutti i servizi contenuti nel modulo d’ordine. Sempre ai sensi del citato D.Lgs. n. 21/2014 si precisa che il diritto di recesso è esclusivamente riservato al Cliente definibile quale «consumatore» e cioè solo alle persone fisiche che acquistano il servizio per uso proprio e agiscono per scopi non riferibili all’attività professionale eventualmente svolta, con esclusione quindi di commercianti, rivenditori, imprenditori, artigiani, professionisti, ecc… Il Cliente deve dichiarare tale qualifica di «consumatore» al momento della conferma d’ordine secondo quanto previsto all’art. 4.3.

16.4. Per l’esercizio del diritto di recesso il Cliente dovrà inviare, entro il termine di cui al precedente punto 16.3, lettera raccomandata con ricevuta di ritorno a NETCOO SRL – Via Olivieri 18 – 73010 Porto cesareo (Lecce) o PEC netcoo@legalmail.it nel minor tempo possibile e in ogni caso entro 30 (trenta) giorni dalla data in cui si è venuto a conoscenza dell’esercizio del diritto di recesso, il fornitore effettuerà il rimborso e comunicherà all’utente, mediante posta elettronica, l’ordine di riaccredito relativo al costo del servizio. Tale operazione verrà effettuata tramite accredito sul c/c bancario indicato dal cliente.

16.5. Il fornitore non sarà tenuto a restituire alcunché ove lo stesso abbia riscontrato un inadempimento dell’utente agli obblighi di cui al presente contratto.

Art. 17 – Assistenza e supporto Tecnico

17.1 Per qualsiasi malfunzionamento del Servizio la cui responsabilità possa essere ricondotta al fornitore, il Cliente  ha la possibilità di contattare il supporto NETCOO attraverso il sitoweb:  http://www.netcoo.it/livechat/, il numero telefonico 3519895881 o utilizzando il seguente indirizzo email: assistenza@netcoo.it .

Ogni richiesta o dichiarazione di incidente ricevuta con queste modalità dà luogo alla creazione di un ticket (“ticket incidente”). Il Cliente viene informato tramite un messaggio di posta elettronica della creazione del ticket e della gestione dello stesso.

In caso di dichiarazione di un incidente, il Cliente comunica al fornitore tutte le informazioni relative al problema riscontrato, per consentirgli la corretta esecuzione della diagnostica.

17.2 Eventuali richieste non riconducibili alla fattispecie indicata al punto 17.1 e non contemplate all’art.6,  riguardanti interventi minori come, a titolo esemplificativo, la fornitura di materiale (foto, video, testi, ecc.) o loro modifica/miglioramento, possono essere richieste tramite contatto telefonico al n. 3519895881  nei giorni lavorativi e negli orari di apertura dell’ufficio (Lun-Ven:h.8:30/12:30–h.15/17) o tramite email all’indirizzo assistenza@netcoo.it. Il supporto tecnico fornito per tali interventi é gratuito il primo mese dalla consegna del sito-web. In seguito sará soggetto a un costo orario di €20+IVA fatturato al raggiungimento di 5 ore destinate a tale tipo di supporto richiesto.

Art. 18 – Riservatezza

18.1 Il fornitore non accede ai dati ed alle informazioni inserite dagli utenti all’interno dei software e/o dei servizi web se non per motivi strettamente tecnici e per il buon funzionamento del servizio. Il fornitore si impegna, inoltre, a non divulgare notizie ed informazioni di qualsivoglia natura attinenti alle attività svolte o in corso di svolgimento da parte del Cliente e dei loro collaboratori e a non fare uso di tali informazioni, direttamente o indirettamente, in qualsivoglia modo o forma, sia in proprio favore che per favore di terzi.

Art. 19 – Forza maggiore

19.1 Le Parti non potranno essere considerate responsabili per ritardi o mancata esecuzione di quanto stabilito nel contratto, qualora ciò sia dipeso esclusivamente da eventi al di fuori della sfera di controllo di una delle due Parti, e la Parte non adempiente abbia agito con il massimo impegno per prevenire i suddetti eventi e/o risolverne le conseguenze. L’onere di provare che il verificarsi di tali eventi impedisce la tempestiva esecuzione, o l’esecuzione stessa, grava sulla parte inadempiente.

19.1. La Parte che abbia avuto notizia di un evento che possa considerarsi di forza maggiore ne darà immediata comunicazione all’altra e le Parti si incontreranno immediatamente al fine di concordare insieme gli eventuali rimedi per ripristinare quanto prima la normale funzionalità dei servizi.

Art. 20 – Clausola risolutiva espressa

20.1 Le parti convengono che il contratto si risolverà di diritto ai sensi dell’art. 1456 codice civile qualora il fornitore dichiari valersi della presente clausola avuta conoscenza del verificarsi di uno degli inadempimenti di seguito indicati:

  1. a) violazione degli obblighi di cui all’art. 5;
  2. b) violazione dell’obbligo di cui all’art. 4.3., 4.4;
  3. c) violazione dell’obbligo di cui all’art. 15.

Art. 21 – Legge applicabile

Il presente contratto è regolato dalla legge Italiana.

Art. 22 – Procedure di reclamo, conciliazione e foro competente.

22.1 Eventuali reclami in merito ad ogni aspetto inerente il rapporto contrattuale e/o la fornitura del servizio dovranno essere inoltrati a NETCOO SRL, tramite comunicazione scritta tramite PEC a netcoo@legalmail.it o raccomandata a/r a NETCOO SRL – Via Olivieri 18 – 73010 Porto cesareo (Lecce) entro 8 (otto) giorni dal verificarsi del motivo. NETCOO esaminerà il reclamo e fornirà risposta al Cliente entro 5 (cinque) giorni lavorativi dal ricevimento del medesimo. Nel caso di reclami per fatti di particolare complessità, che non consentano una risposta esauriente nei termini di cui sopra, NETCOO informerà il Cliente entro i predetti tempi massimi sullo stato di avanzamento della pratica.

22.2 Esperita la procedura di reclamo di cui all’articolo 22.1 il Cliente che non si intende soddisfatto potrà accedere a procedure di conciliazione bonarie contattando NETCOO Srl agli indirizzi citati al punto precedente. In ogni caso, non potrà essere proposto ricorso in sede giurisdizionale fino a che non sia stato esperito un tentativo obbligatorio di conciliazione. A tal fine, i termini per agire in sede giurisdizionale sono sospesi fino alla scadenza del termine per la conclusione del procedimento di conciliazione.

22.3 Il foro esclusivamente competente per ogni controversia relativa all’interpretazione ed esecuzione del presente contratto sarà quello di Lecce.

Art. 23 – Trattamento dati personali

23.1 Il Cliente referente del servizio è l’unico titolare, ai sensi del GDPR 2016/679, del trattamento degli eventuali dati immessi e/o trattati nelle infrastrutture messe a disposizione dal fornitore. Il fornitore  è responsabile esterno del trattamento dati solo in caso di attività di assistenza, verifica e migrazione dati su richiesta del Cliente del trattamento dati esclusivamente in merito alle attività di manutenzione/assistenza, conservazione e backup dei dati immessi e/o trattati nelle infrastrutture messe a disposizione. Tali attività sono svolte nel rispetto delle condizioni previste dal Regolamento UE 2016/679 (GDPR).

23.2 Le parti garantiscono l’attuazione rispettiva di tutti i presidi organizzativi interni di cui Regolamento(UE) 2016/679, volti ad assicurare la corretta gestione nonché il trattamento dei dati di cui verranno a conoscenza nell’esercizio delle proprie funzioni, in particolare assicurando la corretta tenuta di un Registro del trattamento dei dati redatto in conformità alle prescrizioni contenute nell’articolo 30 del Regolamento, ed ove ne risulti la obbligatorietà, la redazione di una D.P.I.A. e la nomina, sempre ove ne risulti la necessità ex lege, di un D.P.O – R.P.D.

Nel caso in cui il Cliente sia una persona fisica, il Fornitore fornisce l’informativa e raccoglie il consenso informato al trattamento dei dati mediante apposito modulo allegato alla presente documentazione contrattuale.

23.3 Il mancato rispetto da parte del Fornitore e del Cliente degli obblighi di cui al presente articolo, comporterà l’obbligo per la parte inadempiente di tenere indenne l’altra nel caso di richieste di risarcimento dei danni cagionati a terzi.

Art. 24 – Oneri fiscali

24.1 Qualunque onere fiscale derivante dall’esecuzione del presente contratto, comprese eventuali imposte per attività pubblicitaria, sono a carico esclusivo dell’utente.

Art. 25 – Clausola finale

25.1 Il presente contratto, di cui fanno parte integrante e sostanziale le premesse, e tutti gli allegati indicati, abroga e sostituisce ogni accordo, intesa, negoziazione, scritta od orale, intervenuta in precedenza tra le parti e concernente l’oggetto di questo contratto.